Mag 102017
 

Recensione Kotobukiya bishoujo Marvel Comics RED SHE-HULK

Produttore:
Data prod.:
1 aprile 2015
Materiali:
ABS, PVC
Accessori:
basetta decorata
Altezza:
240 mm circa
Peso:
n.d.
Manuale:
n.d.
Fornitore:
Ebay
Prezzo orig.:
n.a.
Il voto dei visitatori:
VN:F [1.9.22_1171]

 

LA RECENSIONE

Il personaggio originale, in questa edizione limitata per il Comicon di SanDiego, è la she Hulk rossa, per intenderci Betty Ross, fidanzata storica di Bruce  (Hulk) Banner, che è entrata, di recente, nel panteon di villant/eroi Marvel, trovandosi anche lei, dotata di immensa forza e molta rabbia.

Visto le ottime premesse della statica standard, capitata l’occasione, mi sono portato a casa anche la versione limited, confidando nella medesima qualità.

Purtroppo, dico subito, che non è proprio andata liscia, vediamo perché.

Innanzi tutto partiamo dalle caratteristiche di base. La scultura è praticamente la medesima del modello standard, quindi posa e proporzioni fisiche sono le stesse. Varia leggermente l’espressione del viso, che accompagnata da una grafica leggermente diversa degli occhi, rendono  molto più truce ed attinente al carattere, il personaggio.

Varia leggermente anche il costume, che presenta una profonda scollatura, accentuando il carattere più sexy della She Hulk rossa.

Il resto dei dettagli è identico.

La colorazione è evidentemente diversa. L’incarnato è ovviamente rosso, ma quel che si è perso sono le sfumature che tanto si apprezzano nella versione verde ed aiutano a sottolineare le masse muscolari del corpo.

Virano sul rosso anche i capelli, mentre il costume, nero, ha finitura lucida.

Purtroppo l’esemplare in oggetto, a differenza della versione verde, presenta delle imprecisioni diffuse sia a livello di colorazione, che di assemblaggio. Davvero un peccato perché unito all’assenza di sfumature apprezzabili, porta ad un giudizio più basso rispetto alla versione standard, il che è abbastanza singolare come situezione.

Segnalo anche che sono abbastanza visibili i punti di giunzione dei vari elementi, come all’attacco del femore destro, leggermente fuori asse rispetto al dettaglio del costume e con qualche segno di incollaggio.

Nulla serve sapere che stiamo parlando di una tiratura limitata a 1500 pezzi, dato che il costo è di conseguenza più elevato.

Un peccato, considerando l’ottimo lavoro svolto sul modello base e quanto valutato nella versione standard. Il mio consiglio è di fare attenzione all’acquisto, dato che già si differenzia poco dalla She Hulk verde, occorre verificare che i problemi manifesti nell’esemplare in oggetto, non siano diffusi su tutti, ma sia stato io particolarmente sfortunato e che magari altri esemplari siano stati curati a modo.

LA NOSTRA PAGELLA
: ★★★★☆
: ★★☆☆☆
: ★★★★½
: ★★☆☆☆

: ★★★☆☆

Media: ★★★☆☆
PRO
  • ottima scultura
  • oltre al colore cambiano anche alcuni dettagli
CONTRO
  • diffuse imprecisioni
  • qualche incertezza nell’assemblaggio
  • tutto sommato è meglio la versione standard

 

Galleria Fotografica

 Lascia una Risposta:

È possibile usare questi tags HTML e questi attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>