Apr 032022
 

Chi mi segue sui social l’ha già visto. Comunque questo è il secondo progetto, fatto e finito, di personaggio 3D. (qui il primo)

Sekitori, della serie anima

ta “Robottino”, in Italia, サイボットロボッチ Cybot Robotty in originale.

Concettualmente è stato concepito per non richiedere verniciatura e quindi ogni elemento di diverso colore è un elemento stampato a parte.

Alcuni elementi sono in PLA (il classico filamento della stampa 3D), altri sono in TPU, un filamento elastico. Purtroppo calcolare le tolleranze non è stato possibile fino alla fine, per cui questo prototipo risente di qualche ritrazione di troppo ed alcuni elementi si sono ritirati dopo la stampa.

Abbastanza articolato, sicuramente di più rispetto al vinilino da cui ho preso ispirazione, ha 3 coppie di mani intercambiabili. Se riesco, in futuro, vorrei fare un paio di facce con diverse espressioni, per adesso mi accontento di ciò che è uscito.

Il progetto 3D è stato realizzato con Blender.