Set 082013
 

Introduzione

Takara Tomy MP09 Rodimus Convoy
Produttore:
Data prod.:
1 Dicembre 2010
Materiali:
ABS, PVC
Accessori:
trailer, saldatore, lama rotante, due pistole (Photon Laser Alpha e Beta) assemblabili in fucile, manualetto e card del personaggio.
Altezza:
230 - 240 versione standard e prime
Peso:
300 circa
Manuale:
Pieghevole B/N lingua giapponese
Fornitore:
Prezzo orig.:
16,800 yen
Il voto dei visitatori:
VN:F [1.9.22_1171]

[social4i size=”small” float=”left”]
Takara, da non molto Takara Tomy è, per chi non lo sapesse, la casa madre di tutti i transformer, prima che questi si chiamassero tali ed anche se in Italia ci son state formalmente della pause, non ha mai smesso di infoltire il brand con nuove versioni di nuovi e vecchi soggetti.

Fra le tante linee proposte, più o meno commerciali, una in particolare è dedicata al mondo dei “bambini più grandi” i Master Piece.

Va detto che Takara, tende a mescolare le carte e spesso si trovano linee di prodotti imbastardirne ed i MP non fanno eccezione.

Come il nome lascia intuire i masterpiece dovrebbero rappresentare il punto di culmine della produzione transformer, offrendo design fedeli, estetica ricercata e trasformazioni perfette. Debuttato con il mitico MP01 Optimus prime in scala, decisamente, grande e con particolari all’altezza del nome, ma col passare del tempo le scale sono saltate e soprattutto non vi è mai stata una coerenza di design, l’estetica in alcuni casi è andata a farsi benedire ed anche le trasformazioni in alcuni casi si son rivelate cervellotiche e afflitte da pesanti compromessi, almeno fino alla decima uscita che ha, di fatto, azzerato tutto e si è ripartiti con nuovi standard e nuove dimensioni.

Questo 09, quindi segna una sorta di linea di confine, caratterizzandosi con caratteristiche tipiche sia della prima stagione che della seconda.